Perché le tensioni fisiche ed emotive possono rovinarti la giornata (e anche le relazioni con gli altri)

Le tensioni negative (perché ne esistono anche di positive), sono tutte quelle cose che accadono giornalmente e che noi non vogliamo.

Ora sono costretta a sintetizzare per ovvi motivi, ma durante il percorso di respiro circolare affrontiamo molto nel dettaglio questo tema.

Le tensioni sono fisiche ed emotive e solitamente si posizionano in qualche parte del corpo.

Forse non ci hai mai fatto caso, ma quella Risposta brusca della tua amica venerdì sera può essere la causa della tua contrattura alla spalla.

O quel collega particolarmente maleducato può causarti quella acidità di stomaco che non sai come risolvere!

Poi ci sono le tensioni dovute alla stanchezza fisica, ma anche quelle dovute alla stanchezza mentale.

E sono davvero pericolose, sai perché?

Perché se non le risolvi le tensioni diventano conflitti e da qualche parte verranno scaricate: classico esempio, se accumuli troppa tensione emotiva da stanchezza mentale può essere che sarai ferente con qualche membro della tua famiglia con conseguente senso di colpa e accumulo di ancor più tensione.

Insomma la tensione è una cosa seria!

Cosa aspetti a sconfiggere le tue tensioni rigenerando il tuo corpo con il respiro circolare?

Lascia un commento, commenta nella sezione CONTATTI oppure seguimi nella pagina Facebook FLOW e scrivimi direttamente lì!

Per oggi ho finito.

Buon Respiro! 🌹

Giulia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...