Ciò che non conosci ti limita

Tutte le cose sono belle in sé, e più belle ancora diventano quando l’uomo le apprende. La conoscenza è vita con le ali”.
(Khalil Gibran)

Immagina di avere sulle spalle un grande zaino pieno di pietre. Questo zaino e’ molto pesante, ti rende impacciato, goffo, non ti permette di compiere movimenti fluidi, di correre e di muoverti agevolmente. Ti piega la schiena, la tua postura viene viziata, il tuo modo di camminare anche.
Questo zaino pesa moltissimo.
Ma tu non sai di averlo.
Credi di essere libero e leggero, qualche volta però senti una strana pesantezza, giornate difficili, umore nero, senso di vuoto e indefinito, sbalzi di umore o poca energia.
La tua vita probabilmente e’ piena di disturbi: a volte forse ti sembra di girare come una trottola, a vuoto, ti capitano le stesse cose, ti trovi magari sempre nelle stesse situazioni.
E non capisci perche’!??

Te lo dico io perche’: la risposta spesso e’ proprio in quello zaino.
Quelle pietre esistono anche se tu non le vedi, e sono dentro di te, modificano il tuo comportamento, le tue emozioni e, pensa, anche il tuo corpo.
Quelle pietre sono tutti quegli eventi troppo dolorosi e grandi da saper accettare, e per non voler soffrire ancora li hai nascosti, in modo da non vederli più.
Ma l’essere umano non funziona così: puoi liberarti da ciò che ti fa soffrire solo attraversandolo, riconoscendolo e poi accettandolo.

Attraverso la respirazione circolare puoi andare a prendere sasso per sasso, vederlo, riconoscerlo, accettarlo, attraversarlo e liberartene.
Solo così smetterà di pesarti, ti sentirai più leggero, avrai più energia da dedicare a ciò che ti piace veramente, potrai essere più te stesso.
La respirazione circolare e’ una tecnica molto antica, sicura ed estremamente efficace.

Ti invito a sperimentarla insieme a me, tieni controllata la pagina degli eventi, non farti sfuggire questa grande opportunità per diventare ciò che sei davvero!

A te che Sei.
Giulia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...